Cosa sono i Bitcoin


Cosa sono i Bitcoin

 

Cosa sono i Bitcoin di cui si inizia a sentir parlare sempre più spesso in rete e anche offline? I Bitcoin sono una moneta elettronica che, a differenza delle monete tradizionali, non fa riferimento a un ente centrale ma utilizza la rete per gestire tutte le transazioni relative alla creazione di nuova moneta e al passaggio di proprietà di frazioni di questa moneta tra i legittimi proprietari.

La valuta elettronica Bitcoin è stata creata tramite un algoritmo open source, protetto da crittografia, in modo che il numero di Bitcoin in circolazione non possa mai superare il numero di 21 milioni.

Ogni Bitcoin può essere diviso in un miliardo di parti.

I Bitcoin possono essere trasferiti su Internet in modo anonimo, tra chiunque disponga di un portafoglio elettronico (o indirizzo) Bitcoin.

Tra i punti di forza dei Bitcoin rientra sicuramente l’impossibilità da parte di qualunque autorità governativa di svalutarla tramite l’emissione di nuova moneta, come invece può avvenire per qualsiasi altra valuta emessa da una banca centrale (Euro, Dollaro, Sterlina, Yuan, ecc.)

Tra i punti deboli la notevolissima volatilità tanto che il suo valore in passato ha presentato oscillazione anche del 30% nel giro di 24 ore. E’ evidente che più soggetti inizieranno ad accettare pagamenti in Bitcoin e più questa valuta elettronica si rafforzerà e diminuirà le oscillazioni del suo valore.

Una caratteristica con valenza positiva e negativa allo stesso tempo, a seconda del punto di vista che si consideri, vi è il fatto che un conto in bitcoin è totalmente anonimo, il che la rende ovviamente una valuta ideale per gestire transazioni relative ad attività illegali.

Aprire un conto in Bitcoin richiede solo pochi secondi ed è un’operazione totalmente gratuita! Vi basterà visitare l’indirizzo: https://blockchain.info/wallet per creare il vostro conto in Bitcoin fornendo solo un indirizzo email.

Io l’ho fatto e questa è la schermata che ho visualizzato dopo l’apertura del conto su Blockchain:

Schermata Blockchain - Bitcoin

Al centro potete visualizzare il mio indirizzo Bitcoin: 1GCPBez9tHx6jnhL5sDxe4J85j3cmhKJwW

Questo è l’indirizzo che dovete utilizzare se volete effettuare un pagamento in Bitcoin sul mio conto perché vi sono simpatico o perché vi è piaciuto questo articolo, sempre che abbiate già un conto in Bitcoin! :-)

In basso vedrete il famigliare uccellino Twitter che vi invita a condividere su Twitter il link per creare gratuitamente il vostro wallet Bitcoin. Io l’ho fatto e nel giro di pochi secondi … BIP … ho guadagnato le mie prime frazioni di Bitcoin! Ora il mio conto è di: 0.0001 BTC pari a 0,07 US$.

Per guadagnare Bitcoin potrete dedicarvi a fare i “miners” ovvero a mettere a disposizione del network Bitcoin “potenza di calcolo” utilizzata per processare le transazioni in moneta elettronica. Inizialmente un normale PC era sufficiente ma ora, poichè il sistema è cresciuto e necessita di potenza di calcolo sempre maggiore, per svolgere con successo questa attività avrete bisogno di un processore dedicato.

Per maggiori informazioni vi consiglio di visitare il Forum: https://bitcointalk.org

Se invece “siete già ricchi” e avete Bitcoin da spendere, già oggi ci sono migliaia di negozi virtuali ma anche fisici che accettano di essere pagati in Bitcoin, in particolar modo di prodotti tecnologici. Trovate un elenco sul sito: https://www.bitcoinstore.com/

Se volete acquistare o vendere Bitcoin potete andare su https://localbitcoins.com/

Se volete raccogliere maggiori informazioni su Bitcoin potete anche visitare il sito della Bitcoin Foundation italianahttps://www.bitcoin-italia.org/dove troverete numerose risorse.

Per un riepilogo di cosa sono i Bitcoin potete anche guardare il seguente video ufficiale (in lingua inglese):

Se vi è piaciuto questo articolo potete seguire i miei prossimi articoli su Facebook, Twitter e Google Plus.

 

A cura di Matteo Di Felice